logowww
Como monumento Resistenza europea

Costituzione Fondazione Avvenire

Il giorno 9 Ottobre 2008 si è costituita a Como, con la firma del relativo atto notarile, la FONDAZIONE AVVENIRE, in attuazione di una decisione assunta dalla Direzione Provinciale di Democratici di Sinistra prima della cessazione della propria attività al momento della fondazione del Partito Democratico.

Tra gli scopi della Fondazione vi è quello della conservazione e valorizzazione di archivi, materiali, beni, provenienti dalla storia e dalla attività dei Democratici di Sinistra in provincia di Como, anche per consentirne l’accesso e l’utilizzo in vista di attività di studio e di ricostruzione storica. Per raggiungere tale obiettivo è stata promossa la raccolta di materiali in possesso delle cessate organizzazioni territoriali e di singoli iscritti presso la sede della Fondazione stessa.

Lo Statuto del nuovo ente prevede altresì che vengano attivate iniziative volte a promuovere il pensiero, la cultura e l’azione politica della sinistra italiana ed europea, favorendo l’incontro fra tutti coloro che allo scopo possano fornire supporto di idee ed ogni altro contributo e sostegno.

La Fondazione Avvenire intende in tal modo contribuire, anche in collaborazione con le analoghe strutture che si sono costituite nelle province vicine, al pieno dispiegamento del progetto politico che ha ispirato la nascita del Partito Democratico.

Il Consiglio di Indirizzo della Fondazione è così composto; Nicola Brunetti – Presidente; Rosalba Benzoni, Gianstefano Buzzi, Fausta Clerici, Mario Clerici, Roberto Gallo, Gianfranco Garganigo, Gabriella Pintacuda, Luciano Razzi, Licia Viganò – Consiglieri.

La sede della Fondazione è a Como, in via Teresa Ciceri, 12.

Email