logowww
Como monumento Resistenza europea
  • Home
  • Iniziative
  • Notizie

Ciao Don Gallo. Ti salutano i partigiani, gli antifascisti e i democratici ......

Il Comitato di sezione ANPI di Como si unisce al messaggio di cordoglio dell'ANPI nazionale a seguito della scomparsa ieri, 22 maggio 2013, del prete partigiano Don Andrea Gallo:

Addio Don Gallo, prete che amava gli ultimi. Aveva 84 anni, si è spento nel suo letto. Era assistito da tutta la "grande famiglia" di San Benedetto al porto di Genova. Il sacerdote ricordato con affetto da tutta Italia, dalla politica al mondo del sociale fino ai No Tav.

Don Gallo era anche iscritto all'Anpi

Email

"Il valore del lavoro nei 150 anni dell'unità d'Italia"

La Fondazione Avvenire, in collaborazione con il Circolo Willy Brandt, dà l'avvio a una serie di iniziative dedicate a "LAVORO E DIRITTI - I valori della Costituzione nel nostro tempo".

Il primo incontro si terrà venerdì 20 maggio 2011 alle ore 21 nella sala di Villa Gallia - Via Borgovico 148 - Como.

Carlo Ghezzi, Alessandro Tarpini, Sergio Masciadri interverranno sul tema: IL VALORE DEL LAVORO NEI 150 ANNI DELL'UNITA' D'ITALIA

Un successivo incontro è previsto il 17 giugno 2011- nella stessa sede - per la presentazione del libro di Furio Colombo "LA PAGA -Il destino del lavoro e altri destini dopo Marchionne". Interverranno, con l'autore, l'on. Chiara Braga e il giornalista Dario Campione.

pdfINVITO LAVORO E DIRITTI locandina.pdf206.86 KB

 

 

Email

Ricordo di Giancarlo Pedroncelli

La mattina di Pasqua e alla vigilia della Festa della Liberazione ci ha lasciato Giancarlo Pedroncelli.
Ci uniamo al grande cordoglio della comunità comasca per la perdita di uno straordinario protagonista del cattolicesimo democratico, della vita amministrativa, della politica, delle rappresentanze del mondo del lavoro. Ci mancheranno il suo sorriso, la sua competenza, il suo sguardo lungo, la sua grande umanità. La presidente provinciale delle Acli di Como e il sindaco di Cucciago hanno lo hanno salutato con le orazioni funebri che pubblichiamo.
Ciao, Pedro. Il modo migliore di ricordarti sarà l'impegno per rendere questo mondo più giusto e solidale
 

Email

Altri articoli...